LOVE – UN INCREDIBILE INCONTRO di L.A. Casey

LOVE – UN INCREDIBILE INCONTRO di L.A. Casey

WOW, dalla serie Love ( o Slater Brothers Series) questo è il secondo romanzo di L.A. Casey; non ho iniziato dal primo di questa serie perchè in biblioteca è arrivato questo prima quindi mi sono adeguata anche se non mi piace molto l’idea di leggere prima il secondo libro poi il primo e via dicendo (ok sto sfasando torniamo in carreggiata!!!)

Keela Daley è la pecora nera della famiglia. È sempre venuta dopo sua cugina, Micah. Anche sua madre aveva occhi solo per la splendida Micah, mentre Keela passava inosservata. Ora sono cresciute, Micah sta per sposarsi e ancora una volta i riflettori sono tutti puntati su di lei. Alec Slater è scapolo, nessuna donna resta nel suo letto per più di una notte. Lavora come freelance, fa quello che vuole e non deve rispondere a nessuno. Almeno finché non incontra un’irlandese dai capelli rossi come il fuoco. Che lo mette a dura prova. Keela odia ammetterlo, ma ha bisogno di un favore da quell’uomo arrogante. Ha bisogno che lui la accompagni al matrimonio di Micah e finga di essere il suo fidanzato. Alec accetta di aiutarla, ma ad alcune condizioni…

Fa ridere il rapporto tra i due protagonisti Alec Slater e Keela Dayla ma è al contempo “romantico”. Mi sono pazzamente innamorata dei fratelli Slater e non capisco perchè in tutti i romanzi che io leggo mi devo sempre innamorare dei protagonisti, nel senso che mi immergo talmente tanto che se c’è scritto che al protagonista manca l’aria a me manca. HO QUALCOSA CHE NON VA AIUTOOOOOOO!!!!!!!!

Un romanzo sexy, travolgente e pieno d’azione che vi farà emozionare e non riuscirete a chiudere il libro fino all’ultima pagina. Leggetelo e innamoratevi anche voi dei fratelli Slater.

Chinai la testa e mi schiarii la voce, all’improvviso avevo la gola secca.
“Posso parlatri?”, chiesi ad Alec guardandolo. Socchiusi gli occhi quando vidi che aveva lo sguardo sulle mie gambe e non sul mio viso. “Guadami in faccia, bello, in faccia”.
Alce sollevò la testa e osservò il mio viso. “E che bel viso”.
Veramente?
Mugolai ad alta voce: “L’hai detto veramente? Era patetico”.
Alec sorrise mente Ryder sbuffò e bisbiglio: ”Kane aveva ragione. Non hai fatto colpo su di lei”.

Non credo che commenterò qua sul blog gli altri libri ma magari posterò qualcosa su twitter, quindi seguitemi anche lì (@lettricenotturn).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...