Dopo la pioggia

“Ma che razza di numero porti?”
“46 e mezzo”
“Però, che piedone!”
Io le diedi una pacchetta sulla spalla strizzandole un occhio: “Lo sai cosa dicono degli uomini con il piede lungo?”
Lei aggrottò la fronte e si guardò attorno. “No, dimmelo tu.”
“Lungo…” feci una pausa e sorrisi, “stivale.”
Lei si mise a ridere.

DOPO LA PIOGGIA, di Charles Martin
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...