Oh, che splendido brano da imparare a memoria!“, commentai sarcastica, anche se in realtà ero sbalordita.
Wilson scoppiò a ridere, e il suo viso serio cambiò del tutto espressione. Mi strappò addirittura un sorriso. Almeno quel tipo sapeva ridere di sé. Wow. Che razza di nerd. Chi diavolo citava Dante così? E poi con quell’accento mi sembrava sempre sul punto di rispondere: “Elementare, signorina Echohawk” a ogni domanda che gli facevo. Stava ancora sorridendo quando riprese a parlare.

I CENTO COLORI DEL BLU, 

Amy Harmon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...