Ricordati di sognare

“E poi sai, papà, a volte bisogna andare sino all’inferno per trovare il proprio paradiso”. Guardai la porta.
“Fino a questo punto, eh?”
“Cosa?”
“Ti piace proprio quella ragazza.”
“No. Io la amo”.

RICORDATI DI SOGNARE, Rachel Van Dyken
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...