IL RAGAZZO CHE ENTRO’ DALLA FINESTRA E SI INFILO’ NEL MIO LETTO

…Tu e tuo fratello siete venuti alla festa, e appena sei entrata, Liam ti ha fissato. Non riusciva più a toglierti gli occhi di dosso. Hai sorriso e gli hai augurato buon compleanno, ma non riusciva neanche a parlarti, quindi te ne sei andata a ballare. Lui si è girato verso di me e ha detto, tutto serio: “Mamma, sono morto?”.  E io gli ho risposto: “Ma no, tesoro, certo che no”, e lui ha scosso la testa, confuso. Poi ha indicato te che ballavi e ha detto: “Se non sono morto, perchè c’è un angelo a casa nostra?”

IL RAGAZZO CHE ENTRO’ DALLA FINESTRA E SI INFILO’ NEL MIO LETTO, Kirsty Moseley 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...